ARCHIVIO NOTIZIE

LA NOTIZIA

Malo, dalla proprietà arrivano 1,5 milioni per la ricapitalizzazione

Ingresso Malo Borgonovo

E’ arrivato un milione e mezzo di euro  nelle casse di Malo spa. La proprietà, che è in mano ad una holding di tre soci russi che ha sede a Cipro, ha tenuto fede a quanto promesso prima di Natale e ha finanziato l’azienda, cui fa capo anche lo stabilimento di Borgonovo, dove lavora una quarantina di dipendenti (quasi tutte donne).

Ora si attende l’arrivo, entro la fine di gennaio, di una seconda tranche di denaro, dai tre ai cinque milioni di euro, utili a ricapitalizzare Malo. Grande attesa, poi, in vista della presentazione del piano industriale, prevista per febbraio. Sarà allora che si saprà se e quali tagli la proprietà ha in animo di fare.

TAGS:

CATEGORIE: ECONOMIA VAL TIDONE

Condividi la notizia sui tuoi Social Network

Invia la notizia tramite Email

Email Icon