Appuntamenti a Piacenza e provincia

giovedì 20 giugno

Piacenza 20 Giu

Esposizioni

Vecchie carceri, via delle Benedettine

Mostra itinerante creata dal Consiglio nazionale forense sull'avvocato Fulvio Croce, presidente dell'ordine degli avvocati di Torino, assassinato dalle Brigate Rosse il 28 aprile del 1977. Visitabile dalle 9 alle 13,30.

Gossolengo 20 Giu

Spettacoli

Piazza Roma, alle 21

Spettacoli di animazione per bambini a cura di Un mondo di avventure "Il mago della cucina", spettacolo di magia.

Piacenza 20 Giu

Esposizioni

Galleria Scoglio di Quarto

"Poetico quotidiano", dipinti di Bruno Missieri.

Piacenza 20 Giu

Esposizioni

Galleria Biffi Arte

Mostra "Usura e memoria del tempo" di Giovanni Bruno e "Il viaggio di Ulisse" di Stefano Soddu.

Piacenza 20 Giu

Musica

Palazzo Douglas Scotti da Fombio, alle 21

Rassegna "Proposte d'ascolto", "Festival ViviMorigi" con una classe di pianoforte e di musica d'insieme archi del Conservatorio.

Piacenza 20 Giu

Teatro

Alla Besurica, alle ore 21

per la rassegna "Itinerari di teatro" proposta dal Teatro Gioco Vita spettacolo "Clown in libertà" del Teatro Necessario. Clownerie, pantomima, musica e acrobatica.

Rivergaro 20 Giu

Esposizioni

Piazza Paolo ore 20.45

Torneo di burraco "Sotto le stelle"e bancarelle di artisti e creativi organizzato dall'associazione Ritrovare i Valori a scopo benefico. Iscrizioni al 338-4259656 (Ines) oppure 338-3879336 (Cristina)

Piacenza 20 Giu

Incontri e conferenze

Piazza Cavalli, alle 21

Pratica Yoga aperta a tutti per celebrare l'international Yoga Day.

Piacenza 20 Giu

Manifestazioni

Cattedrale, alle 20.30

Solenne concelebrazione eucaristica nella Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo. Seguirà la processione per le vie del centro città con il Santissimo Sacramento.

venerdì 21 giugno

Piacenza 21 Giu

Esposizioni

Vecchie carceri, via delle Benedettine

Mostra itinerante creata dal Consiglio nazionale forense sull'avvocato Fulvio Croce, presidente dell'ordine degli avvocati di Torino, assassinato dalle Brigate Rosse il 28 aprile del 1977. Visitabile dalle 9 alle 13,30.