Piacenza

Nasce il Museo della poesia, è il primo in Europa. Sabato l’inaugurazione

15 maggio 2014

Museo della poesia

Piacenza è la prima città in Europa a poter vantare un museo della poesia che sarà ufficialmente inaugurato sabato pomeriggio, nel nuovo spazio cittadino di via Pace.

L’anima del “Piccolo Museo della poesia incolmabili fenditure” è Massimo Salvotti, artista , poeta e collezionista piacentino, che ha raccolto in sole tre stanze, tra scaffali e vetrine, una sessantina di pezzi di straordinario pregio e rarità, firmati dai maestri italiani del Novecento e non solo. “Abbiamo voluto e scelto di stare a Piacenza – ha raccontato l’ideatore – so che è una sfida, ma è bello creare una sede importante in questa città”.

In pochi metri è possibile imbattersi nelle grandi riviste che hanno segnato la cultura del ventesimo secolo: da “La Critica” di Benedetto Croce a “la Voce”. In pochi passi si raggiunge la terza edizione di “Ossi di seppia”, poi Goethe, Ungaretti, Montale, Saba, Campana e altri ancora.

Una realtà che ha in calendario un gran numero d’iniziative: letture pubbliche, incontri, ma soprattutto l’idea di essere uno spazio “da vivere”, dove potranno dipingere, scrivere o addirittura dormire gli amanti di tutte le arti.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE