Piacenza

Addio a Carla Fontanelli, presidente della Tampa Lirica. Venerdì mattina i funerali

8 maggio 2013

Carla Fontanelli

Si è spenta Carla Fontanelli, professoressa e presidente della Tampa Lirica, figura molto conosciuta nel panorama musicale e culturale piacentino. Si devono al suo grande amore per la lirica e la musica classica molti importanti appuntamenti che hanno dato lustro a Piacenza e ai suoi teatri, primo fra tutto il premio intitolato a Gianni Poggi.

I funerali si terranno venerdì mattina alle 11 nella chiesa del Capitolo, domani sera alle 20.30 sarà recitato un rosario nella chiesa del Preziosissimo Sangue.
Lascia i figli Antonio e Maria Grazia Cacopardi, direttrice della Galleria Ricci Oddi, con le rispettive famiglie.

Profondamente colpiti coloro che in questi anni hanno collaborato con lei e che l’avevano vista per l’ultima volta solo 10 giorni fa proprio per selezionare i premiati per l’appuntamento al Municipale del 16 maggio proprio con il premio Poggi, che le verrà dedicato.
“La notizia della sua morte mi ha molto emozionato – afferma il maestro Fabrizio Garilli – nella recente riunione mi era apparsa serena e ancora in forma. I ricordi sarebbero moltissimi, abbiamo collaborato per dieci anni quando io ero direttore del conservatorio e anche successivamente. Non amava solo la lirica, ma anche la musica classica, il contatto continuo con il conservatorio aveva portato a tante iniziative importanti, viene a  mancare una donna di grande cultura e una figura di riferimento per il nostro mondo a Piacenza. Impossibile dimenticare la sua grande attività, come i viaggi alla Scala di Milano, a Torino e in altri teatri per vedere gli spettacoli”.

Altrettanto toccato il maestro Francesco Bussi: “Ci conoscevamo da oltre 20 anni, c’erano grande amicizia e profondo rispetto. Con lei ho lavorato molto, in particolare nei concerti-conferenza incentrati sulle opere in cui univamo la musica con la letteratura e l’ispirazione religiosa. Avevamo già iniziato a parlare dell’organizzazione per il prossimo novembre. Ricordo le trasferte per vedere opere a Milano, Torino, Genova e Bologna. Era una persona molto colta, aveva il forte desiderio di diffondere la lirica e la musica classica: la sua famiglia, i suoi amici, la Tampa Lirica e tutti gli appassionati piacentini perdono una donna speciale”.

IL CORDOGLIO DI TREPIDI E PARMA – “Esprimiamo a nome della Giunta e dell’amministrazione provinciale di Piacenza il cordoglio per la scomparsa della professoressa e presidente della Tampa Lirica Carla Fontanelli. La nostra città e la nostra provincia perdono un punto di riferimento all’interno del panorama culturale e musicale locale oltre che una persona di altissimo valore. A lei il merito di aver portato nei teatri di Piacenza eventi prestigiosi”. Queste le parole del presidente della Provincia Massimo Trespidi e l’assessore alla Cultura Maurizio Parma dopo aver appreso della scomparsa di Carla Fontanelli.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE