Piacenza

Dosi, sindaco da 3.677 euro al mese: “Non c’è mai una pausa”

21 febbraio 2017

“Non mi lamento, però lo stipendio va sempre rapportato al tipo di mansione”. Così Paolo Dosi commenta quanto percepisce da sindaco di Piacenza con un netto in busta paga di 3.677 euro (5638 euro lordi) al mese. Il primo cittadino ha accettato di mostrare pubblicamente il suo compenso, così come qualche giorno fa aveva fatto il parlamentare del Partito Democratico, Marco Bergonzi, dopo la polemica scatenata dalle dichiarazioni del giornalista Aldo Cazzullo “i nostri parlamentari guadagnano quattro volte tanto un chirurgo”. Dosi, eletto alla carica nel 2012, percepisce l’indennità prevista per i sindaci delle città che superano i 100mila abitanti.

INTERVISTA INTEGRALE SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE