A fine giugno

Gli uffici Gls lasciano Piacenza: 40 impiegati saranno trasferiti

20 marzo 2017

Gli uffici della Gls stanno per lasciare Piacenza. L’azienda corriere espresso che offre servizi di spedizioni internazionali, trasferirà 40 dipendenti amministrativi in una nuova sede che verrà realizzata ad Assago, alle porte di Milano. Il trasferimento avverrà alla fine di giugno.
Almeno per il momento, la novità non riguarda il magazzino che dovrebbe restare a Piacenza.
L’azienda ha confermato il trasferimento dei 40 impiegati, ma per ora non ha rilasciato commenti in merito.

Una ventina, la metà, degli impiegati che verranno trasferiti si è rivolta al sindacato Usb, che ha chiesto alla Gls un incontro “per sapere quali siano le motivazioni alla base della decisione. Questi dipendenti gestiscono a livello nazionale la fatturazione, la mobilitazione e il trasporto per l’azienda e questa scelta – affermano i delegati – è una risposta negativa alla città di Piacenza”.
Domani, martedì 21 marzo, il sindacato incontrerà i lavoratori in assemblea per valutare le iniziative da intraprendere.

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE