Qualità dei vini

Rinnovo dei vigneti e investimenti aziendali: 18,4 milioni dalla Regione

13 giugno 2017


Arrivano dalla Regione oltre 18,4 milioni di euro per migliorare la qualità dei vini, dare una spinta all’innovazione tecnologica in campo e in cantina, favorire il risparmio energetico e incentivare il rinnovo dei vigneti con priorità per le tipologie di prodotto più richieste dal mercato e a più alto valore aggiunto. È la dotazione finanziaria complessiva di due bandi approvati recentemente dalla Giunta regionale in attuazione degli interventi previsti dall’Organizzazione comune di mercato (Ocm) del settore vitivinicolo.
Il primo bando mette a disposizione dei produttori vitivinicoli 14,4 milioni di euro di aiuti nella campagna 2017-2018 per proseguire nell’opera di ristrutturazione e riconversione dei vigneti con l’obiettivo di rafforzare l’identità delle produzioni Dop e Igp e il legame con il territorio.
A tal fine l’intero territorio regionale è stato suddiviso in tre macro aree (pianura emiliana, pianura romagnola e litoranea e collina) e sono stati fissati gli importi delle spese ammesse e dei contributi erogabili. Le domande di aiuto vanno presentate entro il 30 giugno.
È invece fissata per il 28 agosto prossimo la scadenza per aderire alla misura “Investimenti” dell’Ocm vitivinicolo (annualità 2018). Questo secondo bando con una dotazione di 4,1 milioni di euro, mette a disposizione di micro, piccole e medie imprese che svolgono attività di trasformazione e/o commercializzazione di prodotti vitivinicoli contributi in conto capitale che arrivano fino al 40% delle spese sostenute.
Per beneficiare degli aiuti le imprese che fanno domanda devono dimostrare di essere inserite in un contesto di filiera.

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso