L'assessore Sgorbati

“I profughi puliranno aree verdi e interverranno per la manutenzione delle scuole”

1 novembre 2017

La pulizia dell’area verde di via Morigi e via Rapaccioli, oltre ad alcuni interventi di manutenzione di edifici scolastici. Si tratta delle azioni che, nei prossimi giorni, una squadra di richiedenti asilo attuerà in favore della collettività. Lo fa sapere l’assessore ai servizi sociali Federica Sgorbati attraverso un comunicato stampa che arriva dopo le polemiche scaturite dal mancato impiego dei profughi che chiesero di poter prendere parte all’attività di pulizia dei giardini Margherita alla quale parteciparono diversi volontari.

“In collaborazione con Asp – ha detto l’assessore Sgorbati – questo assessorato ha già in atto attività di volontariato strutturate con la Direzione operativa riqualificazione e sviluppo del territorio del Servizio ambiente e parchi del Comune, per organizzare attività di pulizia in alcune zone della città, in particolare le aree verdi attrezzate e i giardini, al fine di rendere un servizio, a titolo completamente gratuito, utile alla città che li ospita”.

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso