Piacenza

Spazio 4, l’unica offerta ammessa con riserva: è della Placentia Superba

9 marzo 2018

E’ stata ammessa con riserva l’unica offerta giunta al Comune di Piacenza per le gestione di Spazio 4, il centro di aggregazione giovanile di via Manzoni chiuso dall’inizio dell’anno. A presentare la busta, aperta questa mattina, la Placentia Superba Asd di Fabrizio D’Isanto, a cui è stata chiesta un’integrazione della documentazione.
Nei prossimi giorni, una volta arrivati i documenti, si procederà con la celebrazione vera e propria della gara per l’affidamento dell’appalto.

La durata del contratto, in caso di affidamento definitivo, sarà di due anni con decorrenza dalla data del verbale di consegna e sino al 2020, anche se ci sarà un verifica alla fine del primo anno.
Stando al bando, i locali dovranno restare aperti almeno 5 giorni alla settimana per minimo 44 settimane all’anno. Il Comune provvederà alle spese di acqua, luce e gas ed alla manutenzione straordinaria della struttura nonché ad eventuali spese per attrezzature.
Palazzo Mercanti si impegna ad assegnare al concessionario la somma annua di 20mila euro per l’attività svolta nel centro di aggregazione, mentre il gestore dovrà corrispondere al Comune un canone annuo di 500 euro (salvo la migliore offerta espressa in sede di gara).

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE