Teatro Municipale

“Pagliacci” aprirà la nuova stagione d’Opera. Tante novità anche per Concerti e Danza

8 giugno 2018

Sarà una Stagione di Opera, Concerti e Danza 2018/2019 in grande stile, quella proposta da Fondazione Teatri di Piacenza e presentata questa mattina, 8 giugno.

Dal Barocco al Verismo, il nuovo cartellone d’opera abbraccerà tre secoli dedicando particolare attenzione al repertorio verdiano e celebrando con un doveroso omaggio un illustre figlio del territorio piacentino come il librettista Luigi Illica. Se l’anteprima porterà sul palcoscenico già a ottobre (giovedì 4 e domenica 7) l’opera “Pagliacci” di Leoncavallo, sarà “La Traviata” di Verdi (affidata ai giovani talenti del Progetto Opera Laboratorio) ad aprire la Stagione venerdì 21 e domenica 23 dicembre, nel solco dell’antica tradizione del Teatro Municipale che prevedeva l”apertura del cartellone operistico in occasione delle festività natalizie. Ancora a Verdi sarà dedicata la nuova produzione che nascerà a Piacenza per poi approdare in altri teatri di tradizione emiliani: “La forza del destino” (18 e 20 gennaio) sarà infatti l’opera di punta dell’anno prossimo, cui seguirà l’omaggio a Illica con “Andrea Chenier” di Giordano (22 e 24 febbraio) e “Tosca” di Puccini (15 e 17 marzo). Per la prima volta nella storia del Municipale sarà poi presentata l’opera “Serse” di Handel, che anticiperà il gran finale (previsto il 25 e il 27 ottobre) con il “Verdi Opera Gala”, che vedrà la messinscena del secondo atto del “Simon Boccanegra”, il terzo atto di “Aida” e il quarto atto di “Otello”.

Per quanto riguarda, invece, la Stagione Concerti, il programma prevede prestigiose orchestre internazionali, affermati ed emergenti direttori e celebri solisti. Verranno proposti sette appuntamenti nel segno di grandi ritorni e novità di sicuro interesse, dalla Filarmonica Arturo Toscanini all’Orchestra della Radio di Zagabria, passando per l’Orchestra Novaya opera Moscow sino ad arrivare ai virtuosi del Berliner Philarmoniker. Parate di luminose étoiles del firmamento del balletto per i quattro appuntamenti del cartellone Danza 2019, che comprenderanno la “Carmen”, “Bach Project”, “Le stelle della Danza” (Gala Internazionale) e “Les Ballets Trockadero de Monte Carlo”.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE