Nel 2017

Immigrati, dal Piacentino inviati ai Paesi d’origine 32 milioni di euro

30 luglio 2018

Nel 2017 gli stranieri residenti nel territorio piacentino hanno inviato ai Paesi di origine oltre 32 milioni di euro. Il Sole 24 ore ha pubblicato l’indagine sulle rimesse degli immigrati di tutte le province italiane, i dati sono stati forniti dalla Banca d’Italia. Nel Piacentino dal 2005 al 2011 la somma ha continuato a crescere, passando da 12,78 milioni di euro a 30,4; nel 2012 si è registrata una battuta d’arresto (27,46) per poi tornare a salire. Complessivamente nell’arco temporale di 12 anni sono stati trasferiti dal Piacentino 348 milioni di euro, dall’Emilia Romagna oltre cinque miliardi di euro. Lazio e Lombardia guidano la graduatoria, seguono Toscana, Emilia Romagna e Veneto. Roma, Milano e Prato (forte comunità cinese) le città con il maggior flusso monetario. Tra le destinazioni principali del capitale italiano, Cina (16,7 miliardi), Romania (10,4) e Filippine (6,6).

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE