Diventerà auditorium

Ex Chiesa di San Lorenzo: pronta tra un anno. Ecco come si presenta oggi

7 settembre 2018

Un galleria di arte, musica, teatro, moda e un auditorium da oltre 400 posti. Sarà un contenitore storico culturale e di intrattenimento l’ex Chiesa di San Lorenzo collocata di fronte al Tribunale di Piacenza. La Rest Srl di Carlo Loranzi si è aggiudicata il bando di gara indetto dall’Agenzia del Demanio e si occuperà di riportare questo gioiello trecentesco agli antichi splendori restituendogli la meritata consacrazione perduta negli anni.

Un bene prezioso che nel passato è stato utilizzato anche a fini militari: “Per un certo periodo l’ex Chiesa è stata trasformata in un deposito del foraggio dei cavalli – ha spiegato Loranzi – e alcuni muri e stucchi sono stati addirittura trattati con il catrame. Il recupero non sarà facile – ha proseguito – ma vogliamo restituire dignità a questo prezioso edificio.

“La parte più interessante dal punto di vista formale e scenico è quella che conserva stratificazioni che vanno dal gotico maturo al barocco pieno passando dal rinascimento – ha spiegato l’architetto Marcello Spigaroli – basta osservare lo sviluppo dei pilastri e i trionfi degli stucchi nella navata sinistra”.
Si punta a concludere i lavori nel giro di un anno.

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza