Da venerdì 19 ottobre

Giovani musicisti per sei concerti a ingresso libero: torna “Allegro con Brio”

16 ottobre 2018

Torna la rassegna musicale “Allegro con Brio”, organizzata da Fondazione Teatri di Piacenza in collaborazione con il Conservatorio Nicolini di Piacenza, e divenuta ormai un consolidato appuntamento nella proposta musicale cittadina. Il programma prevede sei concerti a ingresso libero aperti alla città, da ottobre 2018 a maggio 2019, alla sala dei Teatini.

L’anteprima, prevista venerdì 19 ottobre alle 20.30, vedrà il debutto piacentino in una nuova importante realtà, che unisce le forze di quattro istituzioni musicali della nostra regione. I conservatori di Piacenza e Parma, insieme agli Istituti superiori di Studi Musicali di Modena e Reggio Emilia, comporranno infatti l’Orchestra regionale della via Emilia, un’idea che ha come scopo quello di offrire ai migliori studenti della quattro istituzioni l’opportunità di un’esperienza formativa nel campo della pratica orchestrale.

Dopo l’anteprima, la rassegna proseguirà domenica 3 febbraio 2019 alle 17 con il duo jazz composto da Roberto Cecchetto (chitarra) e Umberto Petrin (pianoforte). Domenica 3 marzo, sempre alle 17, sarà la volta del Trio Beltramini-Decimo-Cabassi, che interpreterà musiche di Brahms e Zemlisnky. Spazio poi, domenica 28 aprile 2019 alle 17, all’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Nicolini (diretta da Domenico Tondo), che si esibirà in un programma tutto dedicato a Mozart. Sarà poi la volta dell’Archi Ensemble del Conservatorio domenica 12 maggio alle 17, con musiche di Felix Mendelssohn Bartholdy e Richard Strauss, per concludere domenica 26 maggio alle 17 con l’Orchestra dei Fiati del Nicolini diretta da Luciano Caggiati, sulle note di John Williams.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE