Memorie piacentine

Santa Maria in Cortina, da necropoli romana a tomba del santo patrono

6 novembre 2018

L’architetto piacentino Manrico Bissi, dell’associazione Archistorica, dedica una puntata di “Memorie piacentine”, la rubrica in onda il martedì all’interno del TGL Più, alle 19.45 su Telelibertà, a Santa Maria in Cortina, la chiesetta di piazza Sant’Antonino con una storia che ha origini in epoca romana e nasconde nei suoi sotterranei la tomba del patrono Sant’Antonino.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE