Festival Profondo Giallo

Enrico Vanzina al Museo di Libertà per il suo ultimo libro: “La sera a Roma”

17 novembre 2018

Lo sceneggiatore e produttore cinematografico Enrico Vanzina è stato uno dei protagonisti del primo festival del noir organizzato a Piacenza. Vanzina è stato ospite questo pomeriggio, 17 novembre, presso il Museo di Libertà di via Benedettine, dove ha presentato il suo ultimo libro: “La sera a Roma”, un thriller edito da Mondadori. “Era tanto tempo che volevo scrivere un libro così in cui ci fosse un pò tutto della mia vita” – ha spiegato Vanzina ai microfoni di Telelibertà. Poco tempo fa il produttore ha perso il fratello Carlo, regista. “Senza di lui è molto dura, ogni volta che entro in ufficio vorrei parlargli e chiedergli un consiglio ma non posso”. I fratelli Vanzina hanno fatto la storia del cinema soprattutto quello popolare ed è difficile individuare possibili degni eredi: “Quello che manca oggi è un 30enne che parli dei problemi della sua generazione” – ha spiegato lo sceneggiatore.

Il Festival “Profondo giallo” organizzato su iniziativa dell’assessorato alla cultura e
organizzato da Officine Gutenberg, Cinemaniaci, Fahrenheit 451, Bookbank, Papero Editore e l’associazione culturale Crisalidi prosegue anche domani, 18 novembre.

Ecco il programma: http://festivalprofondogiallo.it/domenica-18/

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE