Consiglio comunale

Il sindaco Barbieri: “Una metropolitana di superficie dalla stazione all’ospedale”

1 dicembre 2018


Una metropolitana di superficie con tragitto semicircolare, dalla stazione all’ospedale di via Taverna”.
Il sindaco Patrizia Barbieri ha rivelato il progetto su cui sta lavorando l’amministrazione di Palazzo Mercanti. Lo ha fatto in consiglio comunale, rispondendo agli attacchi delle opposizioni durante la discussione sulla variazione di bilancio, in cui sono stati fatti slittare al 2019 alcuni cantieri.
Il sindaco ha rivelato che sono in corso approfondimenti tecnici. Quanto ai finanziamenti, nel mirino ci sono “milioni di euro cercati con progettazioni europee”, ha detto il primo cittadino.
Ma soldi potrebbero arrivare anche da un’altra delicata partita. Il sindaco Barbieri ha sposato in pieno la proposta lanciata da Tommaso Foti a nome di tutta Fratelli d’Italia: la vendita di una quota delle azioni di Iren.
A proposito l’assessore al bilancio Paolo Passoni ha aggiunto che “presto arriverà in consiglio la delibera per la vendita di azioni Iren”. Una quota ancora da definire, ha detto, spiegando che dell’azienda multiutility il Comune ha 20 milioni di titoli, 5,5 dei quali possono essere ceduti essendo fuori dal patto di sindacato che ci lega agli altri Comuni azionisti di maggioranza.
Due annunci, metro di superficie e vendita azioni Iren, che hanno suscitato reazioni differenti nella minoranza. Il Pd ha giudicato il progetto “una suggestione per togliere l’attenzione dalle difficoltà della giunta”, mentre più consensi ha strappato la seconda proposta, anche se Massimo Trespidi di Liberi ha ricordato che propose la stessa operazione sei mesi fa, “quando la vendita avrebbe fruttato tre milioni in più rispetto a oggi”.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE