Detenzione ai fini di spaccio

Ai domiciliari, ma con la droga nascosta nel televisore: algerino arrestato

14 dicembre 2018

I carabinieri della Stazione Piacenza Levante hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un algerino di 23 anni, residente a Piacenza, pregiudicato per droga.
Il nordafricano, che era agli arresti domiciliari, nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di quattro grammi di hashish suddivisi in 4 dosi, occultate dietro un televisore in camera da letto.

I carabinieri avevano notato strani movimenti nei giorni precedenti nei pressi dell’appartamento del giovane, che è stato arrestato e sarà processato per direttissima.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE