Medico Pronto soccorso

Agosti a Nel Mirino: “Combattiamo droghe sempre più pericolose”

4 gennaio 2019

Percorrendo oltre 900mila chilometri in ambulanza, nel 2018 i volontari piacentini della Croce Rossa hanno raggiunto migliaia di persone in difficoltà.
Dati che spiegano da soli l’intensa attività dell’anno appena trascorso, presentato a Nel Mirino da Antonio Agosti, direttore sanitario della Cri di Piacenza e medico del Pronto soccorso.
“Abbiamo risposto a circa novemila richieste arrivate alla centrale operativa, di cui 1.500 codici rossi gravi, quattromila codici gialli e 40 codici blu con defibrillatore in seguito a ipotetici arresti cardiaci in atto”, ha detto rispondendo al direttore di Telelibertà Nicoletta Bracchi.

Grande attenzione all’azione quotidiana contro l’emergenza alcolici e droghe: “Siamo sempre un passo indietro rispetto alle nuove sostanze sintetiche e psicoattive che vengono commercializzate illegalmente. In particolare, ho riscontrato un incremento dei fentanili, una specie di oppiacei molto più potente e pericolosa di morfina ed eroina”.
Lo specialista ha collaborato alla stesura di un prontuario stampato dalla Regione Emilia-Romagna (e mostrato in anteprima su Telelibertà) che verrà distribuito agli operatori del Pronto soccorso per avere a portata di mano tutte le istruzioni necessarie a fronteggiare le intossicazioni.

Le repliche della puntata di Nel Mirino vanno in onda trasmesse sabato alle 9.30 e alle 17.15, domenica alle 20 e lunedì alle 17.15.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE