Tv via cavo in tutto il mondo

Il Conservatorio Nicolini sbarca sul canale internazionale Stingray Classica

29 gennaio 2019

Il Conservatorio Nicolini di Piacenza sbarca su Stingray Classica, canale tematico visibile in oltre cinquanta Paesi e che conta 35 milioni di iscrizioni nel mondo con circa un milione di telespettatori al giorno. L’occasione è la messa in onda del concerto,  prevista per venerdì 1° febbraio alle ore 21, diretto da Johan de Meij, dell’Orchestra di Fiati dei Conservatori Giuseppe Nicolini di Piacenza e Giuseppe Verdi di Milano, con Hans de Jong al sax alto, andato in scena alla Sala dei Teatini di Piacenza il 16 giugno 2018; ultimo appuntamento della scorsa rassegna “Allegro con Brio” organizzata da Fondazione Teatri di Piacenza in collaborazione con il Nicolini. In programma, composizioni dello stesso de Meij: “Echoes of San Marco”, “Fellini” e Sinfonia n.1 “Il signore degli Anelli”.

La regia del concerto è del piacentino Pietro Tagliaferri, docente di clarinetto al Conservatorio Nicolini, che ha curato l’editing audio e video, coadiuvato dal collaboratore Alessandro Canali alla direzione della fotografia. Grazie alla sua duplice formazione di regista e musicista, Tagliaferri abbina alla cura per l’immagine una vasta preparazione musicale, alla base del suo modo di operare in ambito visivo.

Il concerto ai Teatini è stato il prodotto finale del progetto “MIlanoPIACEnza…suonare insieme” che ha coinvolto il Conservatorio Nicolini di Piacenza e il Conservatorio Verdi di Milano. Le riprese audio dell’evento musicale sono state effettuate da Luca Frigo e Alessandro Campana, coordinati dal docente del Conservatorio Nicolini Marco Alpi.

Stingray Classica non è ancora visibile in Italia; chi desidera vedere il concerto, può trovarlo integralmente alla pagina YouTube del Nicolini (“Conservatorio di Musica Nicolini Piacenza”).

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE