Rivista culturale

I “Quaderni piacentini” diventano docufilm. Presentazione a Bologna

12 febbraio 2019

Non solo una rivisita culturale, ma uno strumento per svecchiare il dibattito. Tra il 1962 e il 1984, il periodico dei “Quaderni piacentini” – fondato nella nostra città da Grazia Cherchi e Piergiorgio Bellocchio – ha lasciato un segno nella storia contemporanea. Questa iniziativa è stata raccontata in un lungometraggio di nove ore, con una versione ridotta di un’ora e 43 minuti. La pellicola, prodotta da Isrec e curata da Eugenio Gazzola, è stata presentata in anteprima nazionale venerdì scorso al cinema “Lumière” di Bologna, con l’intervento di tanti protagonisti del tempo che hanno vissuto in prima persona l’esperienza dei “Quaderni piacentini”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza