Bando europeo

Il big degli architetti Stefano Boeri per trasformare l’ex Pertite in parco

20 marzo 2019

L’area della ex Pertite

L’amministrazione comunale, dopo essersi opposta qualche mese fa all’ipotesi di realizzare alla Pertite il nuovo ospedale, vuole a tutti i costi trasformare in realtà il parco. Il Comune, come ente capofila, ha infatti deciso di partecipare a un prestigioso bando europeo dedicato ai piani di rigenerazione urbana che strizzano l’occhio alla natura. La posta in palio è particolarmente ghiotta: 3,6 milioni di euro.

E’ la prima volta che l’amministrazione Barbieri partecipa a un bando continentale. E lo fa appoggiandosi, per la parte pratica, a uno studio non qualunque, quello milanese dell’archistar Stefano Boeri, architetto e urbanista di fama mondiale. Colui che, tanto per intendersi, ha ideato e dato vita al noto “Bosco verticale” di Milano.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE