Avanti con Cuore Verde

Appalto del verde, il Tar respinge il primo ricorso di Geocart

28 giugno 2019

Il Tribunale amministrativo regionale di Parma ha respinto il ricorso della Geocart contro l’assegnazione dell’appalto comunale per la gestione del verde pubblico cittadino alla cordata cremonese capitanata da Cuore Verde.

Il primo responso del Tar di Parma rappresenta una vittoria per il Comune, rigettando la richiesta avanzata dai legali della coop sociale piacentina di non procedere alla stipula del contratto di servizio per il quale il Comune aveva provveduto alla consegna provvisoria in via d’urgenza alla fine di maggio. Il collegio ha inoltre annunciato che la prossima udienza, in cui verrà trattato il merito della controversia, si terrà a gennaio 2020.

La questione del verde cittadino è stata al centro di durissime critiche per i gravi ritardi nello sfalcio delle aiuole e dei parchi, con l’appalto che finì anche nel mirino della Giustizia. Qualche giorno fa è stata la stessa Procura di Piacenza a chiedere al giudice l’archiviazione del procedimento, si attende il suo pronunciamento.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE