Il Comune volta pagina

Davide Garilli eletto presidente del consiglio mentre è negli Usa

2 luglio 2019

Con 19 contro i 10 raccolti da Sergio Dagnino del Movimento 5 Stelle candidato dall’opposizione, il leghista Davide Garilli è il nuovo presidente del consiglio comunale. Ex segretario dei Giovani padani, il 24enne è stato eletto mentre si trova in vacanza negli Stati Uniti. E’ il presidente più giovane dal 1994, anno in cui la carica è stata istituita. “Ringrazio tutti, il mio impegno sarà super partes” ha dichiarato Garilli via whatsapp al quotidiano Libertà. In un’aula molto affollata, il consiglio comunale di Piacenza è ripartito dopo la scioccante notizia arrivata martedì scorso quando all’alba la polizia ha portato in carcere Giuseppe Caruso con la pesante accusa di affiliazione alla ‘ndrangheta.

Caruso fino a poche ore prima sedeva accanto al sindaco nel ruolo di presidente del comunale, la maggioranza lo aveva scelto e votato nel luglio 2017. Al suo posto ieri tra le fila di Fratelli d’Italia è entrato Carlo Cerretti. Fratelli d’Italia aveva rinunciato all’incarico e la maggioranza, dopo lunghi incontri ha raggiunto l’accordo sul nome a poche ore dal consiglio di ieri. Alla seduta hanno partecipato circa cento cittadini divisi tra l’aula e la sala Cattivelli dove è stato realizzato un collegamento per seguire i lavori.
Il sindaco Patrizia Barbieri ha definito la vicenda “un coltello infilato nel cuore” ma ha invitato tutti a reagire e ribadire con forza l’impegno per la città guidato da legalità e onestà intellettuale. Rabuffi di Piacenza in Comune ha chiesto le dimissioni del primo cittadino mentre Stefano Cugini ha invitato l’amministrazione ad “attivare un antivirus, ovvero una commissione che indaghi su eventuali infiltrazioni”. Massimo Trespidi di Liberi ha invitato il sindaco ad azzerare la giunta e a circondarsi di persone di fiducia. Michele Giardino del Gruppo misto avrebbe preferito un atteggiamento diverso dalla maggioranza perché di fronte alla ‘ndrangheta “non può bastare il ghe pensi mi”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza