Ciclismo

Alla Sei Giorni delle Rose l’Italia conquista subito la copertina

5 luglio 2018

E’ subito un inizio col botto quello della ventunesima edizione della Sei Giorni delle Rose, partita ieri sera a Fiorenzuola e che si concluderà il 9 luglio.
Campioni in pista, baby-ciclisti in vetrina, miss in sfilata, fuochi d’artificio e un pubblico delle grandissime occasioni hanno coronato la prima giornata della manifestazione.
Il piatto forte sono state le gare di classe 1 Uci che hanno visto l’Italia fare la voce grossa, mentre nella parte finale della serata, prima dei fuochi d’artificio, spazio allo spettacolo del Giro Lanciato, che ha incoronato primi leader della Sei Giorni i fratelli Volikakis, coppia Pavinord.

TUTTI I DETTAGLI E I RISULTATI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

CATEGORIE: Sport Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE