Ciclismo su pista

Bertazzo e Lamon sono i primi leader della 6 Giorni delle Rose

7 giugno 2019

La 22esima edizione della 6 Giorni delle Rose si è aperta così come si era chiusa quella precedente, ovvero con Francesco Lamon e Liam Bertazzo al comando della classifica generale e in maglia bianca “Siderpighi” di leader. In una folta cornice di pubblico, i due veneti (coppia della Rossetti Market) hanno vinto la prova del giro lanciato, fermando il crono sul tempo di 21”527, battendo i fratelli greci Christos e Zafeiris Volikakis (coppia della Pavinord).

Nell’americana invece la vittoria è andata agli altri azzurri Davide Plebani e Michele Scartezzini (La Rocca), davanti proprio a Bertazzo-Lamon (a parità di punti, 16, ma grazie al successo nell’ultima volata) e ai fratelli Volikakis.

Anche quest’anno, oltre alle tradizionali gare a coppie, la manifestazione comprende le prove di Classe 1 Uci, che assegnano punti per i ranking Uci delle varie specialità, dai quali dipendono le qualificazioni a Mondiali e Olimpiadi. Subito podi di altissimo livello: in campo maschile, successo del due volte iridato Bejamin Thomas nella corsa a punti. Il francese ha totalizzato XX punti, precedendo il neozelandese Aaron Gate (xx punti) e lo svizzero Thery Schir. Tra le donne, nello scratch, successo della piemontese Elisa Balsamo, che in uno sprint serratissimo ha battuto la polacca Justyna Kaczkowska e la neozelandese Holly Edmondston.

Questa prima serata ha visto anche l’esibizione musicale del Sexteto Milonguero, una delle più note e apprezzate orchestre di tango argentino, arrivati direttamente da Buenos Aires.

QUESTA SERA
La giornata di oggi, venerdì 7 giugno, inizierà nel pomeriggio, alle 16.00, con le qualificazioni dell’inseguimento individuale Under 23 maschile e con quelle della madison femminile. Il programma serale invece inizierà alle 20 con la finale dell’inseguimento individuale e proseguirà con il giro lanciato, la finale della madison femminile di classe 1 Uci e la madison della 6 Giorni a coppie che chiuderà la serata. La serata sarà trasmessa in live streaming dalle 20 sulla pagina Facebook “6 Giorni delle Rose – Fiorenzuola”.

Risultati

Corsa a punti Men Elite (75 giri): 1° Benjamin Thomas (Francia) 54 punti, 2° Aaron Gate (Nuova Zelanda) 47 punti, 3° Théry Schir (Svizzera) 31 punti, 4° Szymon Krawczyk (Polonia) 30 punti, 5° Damian Slawek (Polonia) 29 punti, 6° Artur Ershov (Russia) 27 punti.

Scratch Donne Elite: 1° Elisa Balsamo (Italia), 2° Justyna Kaczkowska (Polonia), 3° Holly Edmondston (Nuova Zelanda), 4° Daria Pikulik (Polonia), 5° Rachele Barbieri (Italia), 6° Andrea Waldis (Svizzera)

Giro Lanciato Sei Giorni delle Rose: 1° Francesco Lamon-Liam Bertazzo (Rossetti Market) 21” 527, 2° Christos Volikakis-Zafeiris Volikakis (Pavinord) 21” 664

Americana Sei Giorni delle Rose (60 giri, 6 sprint): 1° Davide Plebani-Michele Scartezzini (Salumificio La Rocca).

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Sport Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE