Questa sera alle 21.30

Con Perrotta, Recalcati e Roscioli parte il Festival di Teatro antico di Veleia

3 luglio 2019

Saranno Mario Perrotta, Massimo Recalcati e Paola Roscioli (con lo spettacolo “Madre: indicativo presente. Improvvisazione a tre voci sul materno) ad aprire questa sera, alle 21.30, il Festival di teatro antico di Veleia. L’edizione 2019 si prepara a portare in Valdarda un cartellone d’eccezione, con personaggi di spicco e spettacoli creati appositamente per la rassegna diretta da Paola Pedrazzini.

Quattro gli appuntamenti in calendario: oltre a quello di questa sera, i riflettori del teatro antico si accenderanno per Alessandro Barbero e Giulio Scarpati (mercoledì 10 luglio con “Invasioni Barbariche, tra epos e storia”), Paolo Rossi (pronto ad andare inscena domenica 14 luglio con “La maga Circe – Canto X”) e Uto Ughi che, per la prima volta a Veleia e assieme all’orchestra I Filarmonici di Roma, suonerà le quattro stagioni di Vivaldi mercoledì 17 luglio). Al festival si aggiunge Veleia ragazzi, la nuova sezione del festival dedicata a bambini e adolescenti con laboratori progettati per avvicinare i più giovani al teatro.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE