Bobbio

Un nuovo “Uomo della Pace” in occasione delle celebrazioni per San Colombano

29 luglio 2017


Un nuovo Uomo della Pace alto tre metri, scultura simbolo dell’artista Franco Scepi, il 23 novembre prossimo sarà inaugurato nel giardino antistante la basilica di San Colombano di Bobbio, in concomitanza dei festeggiamenti dedicati santo patrono d’Europa.

L’iniziativa è stata presentata oggi dal sindaco di Bobbio Roberto Pasquali e da Marzio Dallagiovanna, presidente della Gorbaciov Foundation Italia e vicepresidente del Segretariato permanente dei Premi Nobel per la Pace, di cui la prima scultura di Scepi (realizzata nel 1977, ispirata a Cracovia dalla figura di Karol Wojtyla) è diventata simbolo.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE