Scelta entro il 6 luglio

La Regione avvia l’iter per la gestione della seconda farmacia a San Nicolò

26 giugno 2018


La Regione Emilia-Romagna ha avviato la procedura per l’assegnazione della seconda farmacia a San Nicolò, dopo il trasferimento nel Lodigiano dei suoi primi gestori avvenuto lo scorso ottobre.
Tutto si svolgerà dal primo al 6 luglio: in termini tecnici, la fase avviata si chiama “interpello”, verranno cioè interpellati i vincitori del concorso indetto nel 2013 perché esprimano l’ordine di preferenza sulle sedi disponibili. Ovviamente, quelli più in alto nella graduatoria avranno maggiori possibilità di scelta. E proprio la seconda farmacia di San Nicolò pare una delle sedi più ambite sull’intero territorio regionale.

CATEGORIE: Economia e Politica Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE