Oggi "Due Piccoli italiani"

Al Bobbio Film Festival, “La terra dell’abbastanza”, esordio di Damiano e Fabio D’Innocenzo

12 agosto 2018

Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. Un biglietto d’entrata per l’inferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso.

In apertura di serata i due registi hanno dichiarato: “Siamo molto felici di essere qui in un un luogo che ha sapore di cinema. Non fatevi condizionare dalla nostra presenza, noi speriamo solo che il film vi piaccia. Purtroppo non vi possiamo augurare buon divertimento con questo tipo di film” hanno dichiarato Damiano e Fabio D’Innocenzo.

Il Festival prosegue oggi, lunedì 13 agosto, con “Due piccoli italiani” di Paolo Sassinelli. Dalla Puglia a Rotterdam fino in Islanda tra gioie e disavventure per due amici diversamente speciali.

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE