Stasera Delbono

Due piccoli italiani, al Bobbio Film Festival la “favola poetica” di Paolo Sassanelli

13 agosto 2018

Nella decima serata del Bobbio Film Festival è stata presenta l’opera prima “Due piccoli italiani” di e con Paolo Sassanelli, ospite al Chiostro di San Colombano. Un film sull’amicizia, il viaggio, il disagio psichico, la marginalità. Protagonisti di questa originale storia sono Felice e Salvatore. Entrambi frequentano una residenza sanitaria assistenziale in Puglia. Felice, di nome e di fatto, vive lì come degente, mentre Salvatore qui ci fa le pulizie. Un giorno decidono di “scappare” e attraversare l’Europa, direzione Islanda. Nel cast Marit Nissen, Francesco Colella, Rian Gerritsen. “Se volessi trovare una definizione per il mio film – ha spiegato Sassanelli conosciuto per la sua partecipazione a fiction di successo come “L’ispettore Coliandro” e “Un medico in famiglia” – parlerei di favola poetica. Un percorso narrativo in cui molte cose non sono legate alla realtà, però servivano a raccontare questa storia un po’ naif e velata di tenerezza. Il film ci ricorda che proprio 40 anni fa la legge Basaglia segnava la chiusura degli ospedali psichiatrici. Il professore è stato un visionario”.

Questa sera invece, martedì 14 agosto, sarà ospite della rassegna cinematografica, il regista Pippo Delbono.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE