Piacenza

Domenica partita per Sic. ll padre: “Di lui ricordo solo cose belle”

11 novembre 2013

Paolo Simoncelli

Una giornata di divertimento in nome della solidarietà e nel ricordo di Marco Simoncelli, un figlio che manca immensamente alla sua famiglia e un campione che gli sportivi non potranno mai dimenticare. Sono passati due anni dall’incidente di Sepang che ha prematuramente strappato alla vita il giovane carismatico motociclista. Domenica allo stadio Tardini di Parma è in programma la partita del cuore tra la Nazionale Cantanti e gli Amici del Sic capitanati da Valentino Rossi. Oggi il sorriso di Marco, grazie alla Fondazione che porta il suo nome, si prodiga per aiutare le persone in difficoltà. Il papà Paolo Simoncelli, a Telelibertà, ha invitato i piacentini all’evento e ha ricordato il figlio Marco: “Penso a lui ogni giorno, ricordo solo le cose belle come il sorriso e le battute. Magari io e mia moglie lo abbiamo anche sgridato perché ci faceva arrabbiare ma ora ricordiamo solo cose belle”. L’appuntamento benefico è in programma domenica 17 novembre alle 15 allo stadio Tardini di Parma. Il ricavato verrà devoluto alla realizzazione di un centro socio- riabilitativo. Chi non riesce a partecipare fisicamente può comunque contribuire alla causa inviando inviando un sms o chiamando da un numero fisso il numero 45592 da venerdì 15 a lunedì 18 novembre.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE