Piacenza

Centro: saracinesche abbassate, affitti troppo alti. I saldi non bastano

4 febbraio 2014

saldi

A un mese dall’inizio dei saldi il bilancio è incerto. C’è chi è soddisfatto e ha intravisto una leggera ripresa, chi invece ha sentito la crisi più degli altri anni. Su una cosa i commercianti sono tutti d’accordo: raggiungere il centro è difficoltoso e gli orari della ztl andrebbero ridotti quantomeno nei week end. Ma c’è un altro aspetto da non sottovalutare; i guadagni, quando ci sono, non permettono di coprire le spese fisse delle attività tra cui gli affitti giudicati troppo esosi. Capita quindi di passeggiare in corso Vittorio Emanuele e vedere tante saracinesche abbassate, un paio anche da diversi anni. Alcuni proprietari pur di non abbassare i prezzi preferiscono tenere i locali vuoti, altri non hanno la disponibilità economica per ristrutturarli.

Il titolare di un esercizio pubblico in piazzetta delle Grida, per contrastare la crisi, ha rinunciato al giorno di chiusura e così, assieme alla moglie, lavora 7 giorni su 7.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE