Val Trebbia

Campremoldo, ladri in cascina. Forzano la porta con il piccone e rubano contanti

19 marzo 2014

Ladro in appartamento (3)

Un’altra visita “mattutina” dei ladri che questa volta hanno colpito un’azienda agricola di Campremoldo Sopra, frazione di Gragnano. Il colpo è stato messo a segno tra le 8 e le 10 di oggi, mentre i proprietari della cascina, in località Lussino, si trovavano fuori per alcune commissioni: “Sicuramente ci hanno tenuto d’occhio – ha spiegato la titolare -; a quell’ora non esco mai, è stata un’eccezione e loro lo sapevano”.

I malviventi hanno rubato un piccone dal garage e l’hanno utilizzato per scardinare la porta d’ingresso: dopo aver messo l’abitazione a soqquadro si sono accontentati di un centinaio di euro in contanti, contenuti nei portafogli e di una sega elettrica. I vicini di casa non si sono accorti di nulla e i ladri sono spariti senza lasciare traccia: “Purtroppo questi episodi stanno diventando sempre più frequenti nella zona – ha proseguito la derubata -; agiscono in pieno giorno indisturbati e il pensiero che una persona sia costretta a chiudersi tra le mura domestiche per impedire i furti è davvero fastidioso”. Del fatto sono stati informati i carabinieri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE