Piacenza

Maltratta i suoi cani, condannato a due mesi. Gli animali destinati al canile

22 novembre 2014

tribunale

Due mesi di reclusione ad uno straniero accusato di maltrattamenti di animali. Secondo l’accusa avrebbe picchiato i due suoi cani meticci. Il giudice Ivan Borasi nella sentenza ha disposto anche la confisca dei due animali che verranno dunque presi definitivamente in carico dallo Stato e ricoverati in un canile.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE