Piacenza

Trasporto pubblico locale: i sindaci potranno pagare la metà per il piano

8 aprile 2015

Autobus in Piazza Cittadella

La chiamata ai sindaci a mettere mano al portafogli per garantire autobus e corriere in provincia non era piaciuta ai primi cittadini. Ma ora c’è una nuova proposta di mediazione che potrebbe far tacere i malumori: il consigliere provinciale delegato Luca Quintavalla ha infatti ottenuto l’ok da Regione, Seta e Tempi Agenzia a costruire un piano che preveda per i sindaci la cifra di 500mila euro anziché il milione previsto. Il Comune di Piacenza metterà 600mila euro; i 500mila euro mancanti saranno garantiti da Seta, attraverso un piano di razionalizzazione, e dalla Regione. La proposta sarà discussa lunedì in Provincia, alla presenza degli otto presidenti delle Unioni piacentine. “Confidiamo nell’appoggio unanime all’iniziativa, altrimenti non potrà essere garantito per il 2015 il trasporto pubblico locale” ha detto Quintavalla.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Economia e Politica Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE