Piacenza

Tragedia del Pendolino 19 anni fa. Inaugurato “Parcheggio del sole”

12 gennaio 2016

commemorazione pendolino
Il sole a Piacenza non si vedeva da un po’, è tornato proprio oggi in occasione dell’inaugurazione del “Parcheggio del Sole”. Si chiamerà così il parcheggio dei pendolari della stazione di Piacenza, la targa vuole portare un messaggio di speranza per ricordare le vittime di una tragedia, quella del Pendolino che deragliò esattamente una nebbiosa domenica di 19 anni fa portando via con sé 8 vite: Agatina Carbonara, Gaetano Morgese, Francesco Ardito, Pasquale Sorbo, Lorella Santone, Lidio De Santis, Carmela Landi, Cinzia Assetta. Erano macchinisti, poliziotti, hostess e passeggeri dell’Etr Botticelli deragliato alle porte di Piacenza.

Un disastro rimasto senza colpevoli. Oggi però nessuno vuole soffermarsi su rabbia e dolore quanto sulla speranza che la sicurezza possa essere un faro per le istituzioni e tutti i pendolari che frequentano la stazione possano pensare per un istante alle persone che non ci sono più. E’ stata l’Associazione dei familiari delle vittime a voler ricordare così i parenti che da quel viaggio non hanno più fatto ritorno. I consiglieri comunali di maggioranza e opposizione Stefano Perrucci e Marco Colosimo hanno formulato la proposta accolta dal consiglio comunale.

Oggi, come ogni 12 gennaio, l’Associazione del Dopolavoro Ferroviario ha organizzato la cerimonia iniziata con la messa e proseguita con la commemorazione alla stele e la scopertura della targa in memoria delle vittime.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE