Piacenza

Statale 45: rivoluzione a La Verza. Automobilisti dovranno rallentare

12 febbraio 2016

La Verza

Rallentare la velocità e rendere più sicura la strada. Parte la rivoluzione viabilistica a La Verza dove in primavera si concretizzerà il progetto presentato dal Comune di Piacenza e approvato da Anas, che punta a migliorare la percorribilità della Ss45 in un tratto dove spesso si sono registrati incidenti stradali, anche mortali.

“Sono stati individuati sei punti dove verrà garantito un attraversamento pedonale sicuro grazie all’installazione di appositi segnali luminosi giganti e strisce ottiche che indurranno gli automobilisti a rallentare – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Giorgio Cisini. Verrà modificata e messa in sicurezza anche la fermata del pullman in corrispondenza della banchina stradale all’ingresso e uscita paese. La linea di mezzeria sarà completata con una banda rumorosa per scoraggiare i sorpassi mentre ai bordi della strada, in aree dedicate, verranno posate alcune parigine in materiale polimerico per proteggere i pedoni”. L’intervento sarà illustrato ai cittadini in un’assemblea pubblica che il comune sta organizzando e i lavori potranno iniziare ad aprile. Anas ha anche autorizzato il progetto per la realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra Ss45, via Galilei e via Fornari. In questo caso però l’amministrazione dovrà reperire i fondi necessari.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE