Provincia

Momeliano, arresto cardiaco durante la battuta al cinghiale: salvato. IL VIDEO

26 marzo 2016

20160326-092718.jpg

Accusa un problema cardiaco ma viene salvato grazie al tempestivo intervento degli operatori della Croce Rossa di Agazzano e dai medici del 118 di Parma, giunti sul posto a bordo dell’elicottero. E’ accaduto a Momeliano, nel comune di Gazzola, dove, nella vasta area verde della ex polveriera militare, era in corso una battuta di caccia al cinghiale. Una squadra piuttosto numerosa quella impegnata in una zona fortemente popolata dagli ungulati che, evidentemente rappresentano la passione anche del sessantenne residente a Piacenza, ma originario di Oria, nel brindisino, che ieri, come spesso accaduto negli ultimi anni, è arrivato sulle colline della Valluretta. Erano da poco trascorse le 8.30 e il suo improvviso malore non è sfuggito ai compagni di squadra, tutti collegati a filo diretto grazie alle radio ricetrasmittenti. Immediata è scattata la macchina dei soccorsi. L’uomo dopo le prime cure prestate si è ripreso ed è stato ricoverato nel reparto di cardiologia.

20160326-092730.jpg

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE