Provincia

La Valdarda conta i danni della tempesta, vigneti colpiti. Foto e video

15 maggio 2016

IMG_5374.JPG

Sono ingenti i danni della violenta grandinata che sabato sera, intorno alle 19 e per circa mezz’ora, ha colpito la Valdarda con chicchi di ghiaccio che hanno letteralmente imbiancato le strade. Tanta acqua e in un lasso di tempo brevissimo: ovvio come le cantine e i locali sotterranei siano stati allagati e i cittadini siano stati costretti a precipitosi interventi.

È come sempre l’agricoltura il settore che lamenta i danni maggiori: colture di mais, pomodoro e soprattutto vigneti sono state danneggiate e il raccolto 2016 potrebbe essere a rischio. “Non abbiamo ancora una stima precisa dei danni – ha detto Adriano Fortinelli di Coldiretti -: è stato soprattutto Baroni di Vernasca la frazione dove si registrano fino ad ora i danni maggiori. Domani avremo una stima più precisa”.

Il sindaco di Lugagnano, Jonathan Papamarenghi, ha annunciato che sempre domani presenterà richiesta d’aiuto alla Regione chiedendo lo stato di calamità. Ancora oggi erano presenti in paese grossi cumuli di ghiaccio che rendono al meglio l’idea della straordinarietà dell’evento.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Provincia Val D'Arda Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE