Piacenza

Droga, il comandante dei carabinieri: “Assuntori in ogni classe”

25 ottobre 2016

Carabinieri nuovo comandante col . Corrado Scattaretico (42)-800

Nell’ultimo mese, dalla metà di settembre alla metà di ottobre, i carabinieri hanno eseguito nella zona di via Roma 11 arresti e 12 denunce ed hanno provveduto al sequestro di più di mezzo chilo di stupefacenti. A fornire i dati è stato il colonnello Corrado Scattaretico. Nove arrestati (due italiani e sette stranieri) sono accusati di spaccio di droga, mentre due italiani sono accusati di furto.
“Così come la polizia, ci stiamo impegnando molto per quell’area, dove abbiamo disposto il servizio di carabiniere di quartiere e operiamo in divisa e in borghese” ha affermato il comandante provinciale.
“Fondamentale – ha proseguito – si sta rivelando la collaborazione dei residenti con le loro preziose segnalazioni. Stiamo vigilando a tutto tondo sul rispetto delle norme”. Complessivamente da gennaio ad oggi nel Piacentino i carabinieri hanno eseguito già oltre 200 arresti in flagranza rispetto ai 176 eseguiti in tutto il 2015.

“Il mio personale sta dando tanto e i numeri sono importanti: rispetto allo scorso anno, il calo dei furti è considerevole, tra il 25 e il 30% – ha commentato il comandante – questo è frutto dell’alta attenzione al territorio e in particolare al mondo degli stupefacenti, al quale purtroppo l’età dei giovani che ci si avvicina è sempre più bassa. Negli istituti superiori della provincia ritengo non esista una classe all’interno della quale non ci sia almeno un assuntore. Confidiamo nella collaborazione di genitori ed insegnanti”.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE