Piacenza

Bando famiglie numerose, richiedenti morosi: 27mila euro tornano al Comune

2 dicembre 2016

soldi

Su 80.000 euro stanziati, il 34,8% vale a dire oltre 27.000 euro del budget disponibile, è tornato nelle casse del Comune per ripianare o ridurre i debiti pregressi.
E’ l’esito del bando dei contributi comunali dedicato alle famiglie numerose, per il quale è stato applicato il piano di compensazione attivato a settembre 2015.
Tra le 110 domande accolte, ben 58 erano state avanzate da nuclei familiari con situazioni debitorie nei confronti di palazzo Mercanti. Pertanto nelle operazioni di erogazione dei contributi, il Comune ha deciso di trattenere – in tutto o in parte – il sostegno economico assegnato per saldare quanto dovuto precedentemente. “Sono molto soddisfatto” ha commentato al riguardo l’assessore ai servizi sociali Stefano Cugini, secondo il quale “questa procedura riduce incongruenze e sprechi e soprattutto non toglie il valore dell’aiuto ricevuto, ma evita l’aumento di una quota di debito pubblico”.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE