Viale Malta ex caserma

Eventi meteo e idrogeologici, addio ai fax. Presentato il portale Allerte della Regione

12 dicembre 2016

20161212_115435 (10)-1000

Parte da Piacenza la sperimentazione del portale web “Allerte”, che cambia il sistema di notifica della protezione civile della Regione Emilia-Romagna, per renderlo più veloce ed efficiente. Si potrà dire finalmente addio ai fax, perché tutte le comunicazioni saranno a portata di click, immediatamente consultabili da parte dei sindaci che le riceveranno anche con email e sms.

Il progetto è stato presentato questa mattina nel salone monumentale di Palazzo Gotico dall’assessore regionale alla protezione civile Paola Gazzolo, e da Raffaele Veneziani, sindaco di Rottofreno e coordinatore Anci per la provincia di Piacenza, che la illustrato le integrazioni con l’applicazione Arturo, sviluppata a Piacenza, che costituisce un mezzo di allertamento rapido dei primi cittadini sulla base di una lettura semplificata delle rilevazioni dei sensori sparsi sul territorio.

Da gennaio, i primi cittadini saranno i destinatari di specifici incontri di formazione per imparare ad utilizzare al meglio questi strumenti. Attività che riguarderanno anche gli operatori dell’intero sistema di protezione civile, dalle Prefetture ai servizi regionali territoriali, per interessare poi anche giornalisti e organi di informazione.

Il portale sarà operativo da marzo, consultabile anche da smartphone e – con un livello di dettaglio riferito al singolo comune – permetterà di consultare in tempo reale previsioni meteorologiche, dati di monitoraggio, mappe di rischio e i contenuti dei piani di protezione civile delle singole amministrazioni locali.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE