Infortunio sul lavoro

Mano nell’affettatrice: operaio rischia amputazione di un dito

20 marzo 2017

Infortunio sul lavoro ieri pomeriggio, 20 marzo, in un salumificio di Ziano dove un operaio di 23 anni ha subito una grave ferita alla mano sinistra. Le dita sono finite negli ingranaggi di un macchinario e ora il giovane rischia l’amputazione di un dito. Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Castelsangiovanni per il primo intervento di soccorso. Sulle cause dell’infortunio accaduto nella zona artigianale San Pellegrino sono in corso accertamenti.

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE