Alseno

Far west sulla via Emilia: sparatoria al bar, un ferito. Caccia all’uomo

16 aprile 2017

Inquietante episodio la sera del 16 aprile, poco prima delle 22, ad Alseno. Due persone si sono affrontate nei pressi di un locale pubblico, lungo la via Emilia. Entrambi giovani, poco più che ventenni, uno dei due, un uomo di nazionalità albanese, sembra dopo alcuni apprezzamenti rivolti da un avventore marocchino alla sua ragazza, si sarebbe diretto verso casa e, dopo aver prelevato un’arma da fuoco, avrebbe esploso alcuni colpi, sembra due, all’indirizzo del rivale.

Colpi che non hanno ferito mortalmente l’uomo, colpito ad una gamba che è scappato all’interno del bar prima di essere raggiunto dai soccorritori del 118 che lo hanno condotto d’urgenza all’ospedale di Fidenza. Non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita. La persona che ha invece sparato a bruciapelo è ricercato dai carabinieri dopo essere fuggito a bordo di un’utilitaria, ma dalla cattura dovrebbe essere questione di ore.

“Erano clienti abituali – ha detto il gestore del locale, un uomo di nazionalità cinese -. Tutto è avvenuto in pochi istanti: i due erano fuori dal locale, ma quando ho sentito esplodere i colpi siamo stati colti da una gran paura. E poi tanto sangue” ha spiegato l’uomo dopo i rilievi dei carabinieri di Fiorenzuola.

CATEGORIE: Cronaca