Tronchi da rimuovere

Fiorenzuola si rialza dopo la tromba d’aria, ma il lavoro non è finito

20 giugno 2017


La tromba d’aria che mercoledì scorso poco dopo le 20 si era abbattuta su Fiorenzuola ha seminato devastazione: 50 piante sradicate, lapidi divelte, quattro sottopassi allagati, black out elettrici nelle frazioni. In meno di 48 ore, grazie a un super lavoro, vigili del fuoco, volontari della Protezione Civile, operai e tecnici di Comune, Iren, Enel e semplici cittadini hanno rimesso in piedi la città.
Ora restano solo da rimuovere tronchi e rami.

Il gruppo Delta della Protezione Civile, per la prima volta in campo a Fiorenzuola, ha dato prova di organizzazione e tempismo.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE