Risorse insufficienti

Buche nelle strade, arrivano solo 2 milioni di euro. Rolleri: “Così non andiamo avanti”

19 luglio 2017

Il contributo da 2 milioni e 45mila euro che il Ministero dell’Interno ha accordato all’amministrazione provinciale di Piacenza servirà per la manutenzione delle strade ma non è sufficiente. E’ stato perfezionato il decreto interministeriale del 14 luglio 2017 che riguarda la ripartizione del contributo a favore delle province delle regioni a statuto ordinario per la manutenzione straordinaria della rete viaria di competenza ma le risorse in arrivo “sono un quarto rispetto a quanto chiesto dall’ente di via Garibaldi”. Lo ha precisato il presidente Francesco Rolleri che spiega: “800 mila euro serviranno a coprire i buchi di bilancio mentre 400mila verranno spesi per le due strade provinciali di Monticelli d’Ongina, Castelvetro e San Pietro in Cerro”. Il restante, in accordo con i sindaci, sarà utilizzato per attività di manutenzione ordinaria di strade e scuole. Per quanto riguarda l’istituto Mattei di Fiorenzuola i lavori di ampliamento slitteranno a gennaio 2018.
“Ci sono province che non riescono neppure ad asfaltare le strade – ha ricordato Rolleri – noi siamo costretti a vendere immobili dell’ente per recuperare risorse da dedicare alla manutenzione. Non so per quanto tempo riusciremo ad andare avanti”.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso