Corso Vittorio Emanuele

Ai domiciliari per droga, evade per bere un caffè al bar: tunisino arrestato

20 luglio 2017


I carabinieri di Piacenza hanno arrestato uno straniero in corso Vittorio Emanuele. Nel corso di un controllo in un bar, i militari hanno notato un uomo che si trovava a un tavolino bevendo un caffè e che ha provato ad allontanarsi senza essere visto.
I carabinieri lo hanno però riconosciuto: si trattava di un tunisino agli arresti domiciliari per droga, che in realtà doveva trovarsi in un’abitazione vicina. Fermato, ha confermato di essere il 43enne destinatario di una misura cautelare per spaccio di stupefacenti.
E’ stato accompagnato in caserma in via Beverora ed arrestato per evasione.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE