Polizia Stradale

Mezzi pesanti: uno su due irregolare. Non si scappa con la revisione sul Centro mobile

9 ottobre 2017

Controlli a tappeto sui mezzi pesanti oggi, 9 ottobre, da parte della Polizia Stradale nella zona di Le Mose a Piacenza. Dieci i camion controllati grazie al dispiegamento di numerose pattuglie e l’impiego del Centro mobile di revisione messo a disposizione dalla motorizzazione civile. Si tratta di un mezzo eccezionale su cui può essere posizionato qualsiasi genere di veicolo per un controllo immediato e a 360 gradi. In questo modo il mezzo viene sottoposto a tutte le verifiche tecniche, dai freni al peso, dalla manutenzione sino alla regolarità del cronotachigrafo. Grazie all’accuratezza degli accertamenti cinque camion sono risultati irregolari. Nei guai sono finiti tre autotrasportatori italiani e due lituani a cui sono state elevate pesanti sanzioni in particolare per la mancanza della carta di circolazione, inefficienza di due veicoli, sforamento di ore di guida da parte di un conducente il cui limite è stato fissato dalla legge, carta di qualificazione del conducente scaduta. “Sono controlli finalizzati alla sicurezza e rispetto delle regole sulla strada – ha fatto sapere il comandante della Stradale di Piacenza Ettore Guidone. 

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE