Lite in via Marinai d'Italia

Ferito con un coltello, 26enne in ospedale. Arrestato 18enne

12 ottobre 2017

Una lite tra diverse persone con un coltello è stata segnalata al 113 ieri sera, mercoledì 11 ottobre, nei pressi di un bar di via Marinai d’Italia a Piacenza. Al loro arrivo, gli agenti delle volanti hanno trovato diversi vetri rotti e un 26enne marocchino che mostrava una ferita sul torace e alla coscia sinistra.
All’interno del bar era presente un 18enne di origini tunisine già noto alle forze dell’ordine. Con sé il giovane aveva il coltello ed è stato arrestato.
Prima di salire sulla volante il ragazzo ha gettato a terra un pacchetto con all’interno alcuni grammi di hashish e marijuana. Le accuse di cui deve rispondere sono lesioni aggravate in flagranza e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il ferito è stato trasportato in ospedale, non è in pericolo di vita.
In base alle testimonianze la lite sarebbe nata per futili motivi.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza