Inquinamento

Polveri sottili oltre il limite, in un anno salgono a 44 gli sforamenti

13 ottobre 2017

Continua a rivelarsi pessima la qualità dell’aria che respiriamo che, a causa dello smog dovuto al traffico, non dà segnali di miglioramento.

Ieri, giovedì 12 ottobre, la centralina di via Giordani a Piacenza ha infatti registrato valori di pm10 oltre il limite (72 microgrammi al metro cubo mentre la soglia è di 50). Gli sforamenti del rilevatore posizionato in centro storico a Piacenza salgono così a 44 dall’inizio dell’anno contro i 35 consentiti dalla legge.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE